Giardini Reali pronti a rinascere dopo un lungo abbandono

  • Home
  • /
  • Blog
  • /
  • Giardini Reali pronti a rinascere dopo un lungo abbandono
Giardini Reali pronti a rinascere dopo un lungo abbandono
19 Luglio 2018
  • Storie di successo

Voluti da Napoleone nel 1806 e portati a compimento nel 1815 sotto la dominazione austriaca, ora verranno restaurati grazie alla Venice Gardens Foundation Onlus , agli sponsor e all'introduzione dell'Art Bonus che ha concretamente incentivato l'investimento dei privati nel recupero del patrimonio pubblico.

La Venice Gardens Foundation Onlus, con sede in Venezia, nasce nel 2014 con la finalità di restaurare, conservare e gestire i giardini e beni storici.
www.venicegardensfoundation
In particolare verrà realizzato il restauro botanico e paesaggistico dei giardini, che punterà sulla semplicità, riprendendo l’idea originaria, austriaca, che era quella di creare un’atmosfera mediterranea, con agrumi e gelsomini, come ha sottolineato anche l’architetto Pejrone.
Per quanto riguarda la parte monumentale, saranno invece oggetto di intervento il Padiglione neoclassico di Lorenzo Santi, il pergolato che attraversa i giardini, e la serra, che verrà ripristinata nella struttura, ma adibita in parte a caffè e in parte a sede polivalente della Fondazione, e in parte infine a servizi igienici pubblici.

L’ obbiettivo sarà quello di restituire l’area a veneziani e turisti.

Giesse macchine del Gruppo Emac , fornisce un miniescavatore Eurocomach ES25ZT all’impresa SETTEN GENESIO S.p.A. con sede Oderzo TV.

Vi terremmo aggiornati con i prossimi lavori…

Le foto sono state scattate e pubblicate in Facebook dalla Star Venice Servizi Srl –Trasporto lagunare a Venezia.
www.starveniceservizi.com

Gli ultimi post

30 Luglio 2020

Consulta le nostre chiusure estive

29 Giugno 2020

...dir poco spettacolare!

24 Aprile 2020

Tempismo, precisione e coordinazione.